Specialista in Angiologia Medica - Esami Doppler - Ecografie Vascolari
twitter  youtube  linkedin  facebook 
Vinaora Nivo Slider 3.x

<< Torna alla pagina precedente

La Linfangite Cronica è come la Linfangite Acuta un processo infiammatorio grave e doloroso dei vasi linfatici, principalmente degli arti inferiori, che si manifesta generalmente come complicanza di ripetuti episodi di linfangiti acute che determinano un progressivo sovvertimento della struttura dei vasi linfatici rendendo il ritorno della linfa sempre più complicato.

SINTOMI
La Linfangite Cronica si presenta solitamente con sintomi un pò più attenuati rispetto alla  Linfangite Acuta; spesso siamo in presenza di arti edematosi, turgidi che non trovano giovamento dalle usuali terapie mediche, questi   vanno incontro frequentemente per piccoli microtraumi o episodi infiammatori a riacutizzazione del quadro clinico manifestando  edema, gonfiore, dolore al tatto, strie rosse sulla cute e febbre.

DIAGNOSI
La diagnosi di Linfangite Cronica è clinica, necessita dunque di visita angiologica specialistica con esami strumentali specifici per escludere coinvolgimenti del sistema venoso nel processo infiammatorio.

TERAPIA
La cura deve essere continua  onde evitare riacutizzazioni del quadro clinico che porterebbero a progressivi peggioramenti del linfedema. E' necessario istruire il paziente alla massima cura ed igiene dell'arto interessato, a evitare qualunque tipo di ferita o micro ferita (attenzione alle ferite delle dita dei piedi) che infettandosi determina una rapida riacutizzazione della malattia. In caso di riacutizzazioni somministrare al paziente alti dosi di antibiotico ed eventualmente confezionare un bendaggio compressivo per alleviare il dolore . In alcuni casi si può ricorrere all'intervento chirurgico.

 
<< Torna alla pagina precedente

 

Richiedi la prima visita Compila il form sottostante sarai ricontattato a breve

Newsletter

Resta sempre aggiornato su notizie scientifiche, iniziative e consigli